LIFEEL – Attività di educazione ambientale per le scuole di ogni ordine e grado delle province di Ferrara, Ravenna e Forlì-Cesena

12 Set 2022

Il progetto “LIFEEL – Attività di educazione ambientale” vuol promuove sia la conservazione dell’Anguilla (Anguilla anguilla) e l’incremento dello stock naturale presente nelle nostre acque sia la protezione degli ambienti umidi del Delta del Po e del suo bacino.
Il Progetto LIFEEL è finanziato dal Programma LIFE della Comunità Europea ed è promosso dall’Ente di Gestione per i Parchi e la Biodiversità – Delta del Po che, con altri partner italiani ed europei, stanno operando su diversi fronti fra cui quello di informare e rendere partecipi i portatori di interesse e tutta la popolazione, a partire dai più giovani.

Obiettivi

  • salvare dall’estinzione l’Anguilla europea (Anguilla anguilla)
  • preservare gli ambienti in cui l’anguilla vive
  • orientare gli studenti verso possibili scelte ecosostenibili
  • diffondere la cultura e le tradizioni del territorio
  • incoraggiare la conoscenza del territorio e dei diversi ambienti
  • accrescere le abilità e le conoscenze, promuovendo percorsi didattici interdisciplinari nella scuola
  • favorire la socializzazione tra pari 

 

Destinatari

Alunni e insegnanti delle scuole primarie, secondarie di I° grado e secondarie di II° grado.
L’attività si svolge mediante l’utilizzo di diverse forme di comunicazione per facilitare il coinvolgimento e l’apprendimento.
Gli alunni sono coinvolti in attività pratico-dimostrative attraverso un approccio ludico e interattivo per stimolare anche la loro creatività.
Per gli anni scolastici 2022/23, 2023/24 e 2024/25 (primo trimestre) è previsto il coinvolgimento complessivo di 100 classi e di circa 1.800 alunni delle province di Ferrara, Ravenna e Forlì-Cesena.


Le attività gratuite per ogni classe

  • nr. 1 incontro (durata un’ora) di presentazione del progetto Lifeel e dell’anguilla
  • nr. 1 incontro (durata di due ore) di formazione/informazione sul ciclo vitale dell’anguilla, sulla sua migrazione e sugli ambienti in cui vive (questo incontro può essere svolto “in campo”, ma il coto del trasporto è a carico della scuola)
  • schede didattiche per insegnanti per supportarli nella preparazione di lezioni da realizzare in classe in autonomia
  • webapp per il coinvolgimento diretto degli alunni e delle famiglie
  • campagna di comunicazione
  • help desk dedicato alle scuole per tutta la durata del progetto

 

Social media
A tutte le attività proposte sarà data rilevanza su Facebook e sui siti web degli Enti coinvolti.


Ruolo di Alimos
Ideazione, progettazione e gestione operativa del progetto.


Finanziamento
Ente di Gestione per i Parchi e la Biodiversità – Delta del Po nell’ambito del Progetto europeo “LIFE” (Cod. LIFE19 NAT/IT/000851 – LIFEEL)
AA.SS. 2021/22, 2022/23, 2023-2024 e 2024-2025 (primo trimestre).

Per informazioni e adesione: 0547 415158 – didattica@rinova.eu 

Area download:

Schede didattiche per gli insegnanti

Webapp “Gioca e impara”

Scheda di monitoraggio delle attività

Liberatoria per la raccolta di materiale fotografico

Comunicato stampa settembre 2022